sabato 25 gennaio 2020

Estintori "dimenticati" dall'amministrazione della città di Teramo.

Negli uffici dell'amministrazione della città di Teramo, in via della Banca e via Carducci, tutti gli estintori hanno effettuato l'ultimo controllo a maggio 2019, quando dovrebbe essere fatto ogni sei mesi.

La manutenzione degli estintori secondo il D.P.R. 27 Aprile n° 547 del 1955 all’articolo 34 recita che i mezzi di estinzione degli incendi, in particolare gli estintori portatili, devono essere mantenuti in efficienza e controllati almeno una volta ogni sei mesi da personale esperto. 

Il controllo va fatto sulle condizioni dell'estintore, prestando particolare attenzione a manomissioni ed efficienza, come indicato dalla norma tecnica UNI/CNVF 9994.

Teramo Vivi Città invita il sindaco Gianguido D'Alberto a far verificare con urgenza l'efficienza degli estintori, compreso quello all'ingresso del suo ufficio, anch'esso controllato ben oltre sei mesi fa.















Nessun commento:

Posta un commento